Trattamenti di medicina estetica a Napoli

Cure e terapie per la salute e la bellezza della pelle

I trattamenti di medicina estetica a Napoli proposti dallo Studio Dermatologico Dott. Izzo Giuseppe Maria sono eseguiti da personale medico specializzato, con il supporto di apparecchiature e strumentazioni di ultima generazione, offrendo ai clienti la possibilità di sottoporsi a cure estetiche personalizzate e studiate specificamente per risolvere problemi, difetti e inestetismi della pelle, che siano congeniti, patologici o dovuti all’azione delle sostanze ossidanti.

Nell’ambito della medicina estetica a Napoli e degli ultimi ritrovati della tecnologia in questo settore, la clinica propone una serie di trattamenti e terapie all’avanguardia, affidabili e sicure, mirate all’ottenimento di una pelle luminosa, morbida e naturale. Uno dei trattamenti oggi maggiormente diffusi, non solo in estetica ma anche in medicina, per la cura di parecchi problemi della pelle, è la luce pulsata. Si tratta di una tecnica che non deve essere confusa con il raggio laser, in quanto, a differenza della luce laser, monocromatica e di un’unica lunghezza d’onda, la luce pulsata viene emessa con un’estesa varietà di lunghezze d’onda, che il medico operatore provvede a selezionare tramite gli strumenti appositi, in base al tipo di problema ed ai risultati da raggiungere.

La luce pulsata rientra nei più moderni e rivoluzionari trattamenti di medicina estetica a Napoli, permettendo di raggiungere ottimi risultati sia nel favorire la microcircolazione della pelle del viso, sia nei trattamenti di fotoringiovanimento e di fotoepilazione, per ottenere un viso fresco, giovane e dalla pelle tonica e vellutata. La clinica dermatologica del Dott. Izzo Giuseppe Maria è dotata, tra l’altro, di impianto Quanta Q1 per la luce pulsata, oltre ad un laser Q-Switched, e l’intento dello studio è quello di proporre una gamma di trattamenti completa e ideale per rispondere in maniera precisa e personalizzata alle diverse esigenze e necessità di ogni paziente, valutando sia l’aspetto terapeutico, nel caso di patologie particolari, sia il non meno importante aspetto estetico, nella consapevolezza che l’ottenimento di un viso splendente e libero da impurità e difetti equivalga sempre ad una maggiore sicurezza di sè e positività.